Spinning

Pesca a spinning ultra light, parte 3

L’avventura della pesca a spinning ultra light continua con grande successo.
In questa uscita di pesca sono riuscito a catturare un grande numero di persici e black bass.

Come già accennato negli articoli precedenti, ho utilizzato delle testine piombate “self made” molto leggere, poco meno di un grammo con un piccolo shad da 2 pollici. La scelta del colore dello shad è stata casuale perchè i pesci erano in forte attività alimentare quindi il colore avrebbe influito davvero poco.

La tecnica utilizzata sempre la stessa. Lanci in prossimità di ostacoli, di piante e in zone in cui la variazione di fondale è significativa. Recuperi in linea, a saltelli sul fondo con delle pause. Diverse anche le catture durante la caduta dell’esca verso il fondo.

Questa volta ho realizzato un video. Vi auguro una buona visione.

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

*